So' arrivati !

Roma -

Eccoli, finalmente, sono arrivati. Ma chi sono?

Sono gli euro degli arretrati del contratto.

Si spingono, rimbalzano, si accalcano per entrare nelle tasche dei lavoratori.

Sono centinaia e centinaia. Prima io, no prima io.

Devono essere proprio tanti perché non tutti riescono a passare.

Si è formata una lunga fila e qualcuno comincia pure a sbuffareORGH!!!

Era un sogno!

La dura realtà è che invece sono talmente pochi che si incontrano, parlano del più e del meno, soprattutto del meno, come sta tuo figlio, beh è cresciuto adesso è diventato due cent. Ah, anche il mio, addirittura è diventato 5 cent, di questo passo tra vent’anni pure loro saranno come noi …

A parte gli scherzi: sono arrivati. Beh che vi aspettavate? Ve lo avevamo anticipato, che era qualcosa da non poter credere. Dopo 8 anni e qualche mese di mancato rinnovo contrattuale queste sono le cifre degli arretrati:

TERZA AREA F1: stiamo parlando di circa ben 320 euro netti!!!

TERZA AREA F4: qui invece andiamo a cifre iperboliche: 390 euro

SECONDA AREA F3: manca 1 euro per arrivare a 300

PRIMA AREA F2: 260 euro. E qui è meglio non commentare.

Proviamo a divertirci: 320 euro diviso 8 (gli anni di contratto) fanno la fantasmagorica cifra di 40 euro annui. Che corrispondono a ben 3,33 euro mensili!!! Noi ci chiediamo ma non saranno troppi? Non ci faranno male? Ma che razza di arretrati sono questi!

Ma come potete non vergognarvi signori firmatari di questo scellerato contratto!! Continuate a vendere i lavoratori neanche più per un piatto di lenticchie, come era una volta, li vendete direttamente a gratis!!

Ma dato che i lavoratori non sono proprio così fessi, hanno capito benissimo: e così stanno arrivando a decine e decine le disdette da CGIL CISL UIL e dall’associazione culturale SALFI.

La foglia di fico era già piccola ed ora è proprio caduta del tutto: e non è proprio un bel vedere. Alle elezioni RSU rimandiamo al mittente con una sonora bocciatura chi continua a spacciare questo contratto come un contratto che è la vera svolta dopo anni di negazione di diritti!!! Facciamoli smettere.

USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali