Elezioni RSU 17,18,19 aprile: LETTERA APERTA ai Lavoratori

Roma -

Caro collega,

tra poche ore dovrai scegliere i rappresentanti sindacali, ovvero chi dovrà far valere le ragioni dei lavoratori nei confronti dell’amministrazione.

Ma queste elezioni RSU si sono inevitabilmente trasformate anche in un giudizio sul nuovo Contratto collettivo di lavoro.

 

I delegati di CGIL CISL UIL E SALFI ti avranno raccontato che il CCNL Funzioni centrali è il miglior contratto possibile e che in un contesto economico difficile l’aumento di 85 euro lordi pro capite dopo 8 anni di attesa era il massimo ottenibile…ciò che non ti hanno detto è che per i salvataggi delle banche di soldi il governo ne ha trovati molti di più, senza alcuna difficoltà e in poche ore.

 

I delegati di CGIL CISL UIL e SALFI ti avranno raccontato che con il CCNL Funzioni Centrali sono state conquistate 18 ore di permesso retribuito per effettuare le visite mediche e specialistiche… ciò che non ti hanno detto è che in realtà le 18 ore costituiscono un “tetto massimo” e che non sarà più possibile ricorrere alla malattia ordinaria, se non nel caso in cui le visite determinino una situazione di incapacità lavorativa.

 

I delegati di CGIL CISL UIL E SALFI ti avranno raccontato che con il CCNL Funzioni Centrali non esistono più le fasce di valutazione della riforma Brunetta…. ciò che non ti hanno detto è che in realtà con l’articolo 78 quel sistema è stato di fatto inserito nel CCNL.

 

I delegati di CGIL CISL UIL e SALFI ti avranno chiesto il voto per le elezioni RSU 2018… ciò che non ti hanno detto è che quel voto serve loro per mantenere in vita un sistema che da sempre gli consente di continuare a svendere, ormai a regalare, i nostri diritti e il nostro salario.

 

Se chi ha siglato in nome e per tuo conto questo pessimo contratto avrà il tuo voto, il prossimo contratto potrà addirittura farci rimpiangere quello appena sottoscritto.

 

FERMIAMOLI!!!

 

 

USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali