Pubblico Impiego Agenzie Fiscali

AGENZIA ENTRATE: Notizie brevi sull'incontro del 12 aprile

Roma -

Nella giornata di ieri è stato sottoscritto l'accordo definitivo per la ripartizione del fondo 2014.

USB non ha firmato non avendone condiviso i criteri né l'entità delle somme.

Per quanto riguarda il telelavoro, l'Agenzia ha accettato di differire i termini per la presentazione delle domande di telelavoro, come da nostra richiesta del 10 aprile.
Abbiamo rappresentato le difficoltà che troppo spesso i lavoratori incontrano nel presentare le istanze in quanto in molte realtà vengono scoraggiati dai dirigenti che spesso non fanno neppure protocollare le istanze. Invitiamo quindi i lavoratori a pretendere che le proprie domande vengano protocollate e trasmesse.

L'USB inoltre ha chiesto chiarimenti, con l'appoggio delle altre sigle presenti al tavolo, su quanto avvenuto in Puglia. 

Infatti ci risulta che, oltre alla retrocessione di molti dei vincitori del concorso per il passaggio dalla II alla III area, a seguito di sentenze giudiziarie e dalla nuova correzione degli elaborati da parte di una seconda commissione,  l'Agenzia  stia operando contro di loro anche sotto il profilo disciplinare.

C'è un accanimento verso i lavoratori dell'Agenzia che non abbiamo riscontrato verso chi ha operato nella Commissione di esame, perlomeno in modo superficiale (è rilevabile dalle sentenze), provocando danni all'Agenzia ed ai concorrenti. 

Abbiamo chiaramente espresso il nostro disappunto verso un'Agenzia che usa due pesi e due misure a seconda che si tratti di funzionari e dirigenti, e di un Audit sempre pronto a controllare "scrupolosamente" i funzionari e molto meno attento verso la dirigenza.  

USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali