Prossima chiusura dei team delocalizzati di Nola dell’Agenzia delle Entrate

USB allerta gli Ordini Professionali

Nola -

Come USB, nel ribadire il nostro dissenso verso l’intenzione dell’Amministrazione di trasferire le attività del controllo e del legale dei team delocalizzati di Nola, presso la Direzione Provinciale II di Napoli, abbiamo provveduto a notiziare gli ordini professionali dei Commercialisti, degli Avvocati e dei Consulenti del lavoro per sensibilizzare in merito alla vicenda.

Del resto, il trasferimento di tali attività comporterebbe non solo un aumento dei costi per gli spostamenti e del tempo di viaggio dei lavoratori, ma disagi anche ai contribuenti e ai consulenti (avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro etc..).

Si pensi a tutti i casi in cui si renda necessario porre in essere una mediazione presso l’Ufficio legale o anche un contraddittorio presso l’Ufficio controlli (come per studi di settore o accertamenti da c.d. redditometro), con conseguente necessità di consulenti e contribuenti di recarsi presso la Direzione Provinciale II di Napoli.

A ciò si aggiunga che in altre città della medesima Regione, non si è ritenuto di disporre tale accentramento di attività presso la Direzione Provinciale, e ciò appare una conferma che tale modello accentrato non debba ritenersi inderogabile.

Si allegano le note inviate agli ordini professionali.

USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali Campania