Piemonte - Entrate: Limiti dimensionali dei team, finanziamento degli incarichi, carichi di lavoro. USB scrive alla DR per attuare una verifica

Torino -

La scrivente O.S., organizzazione maggiormente rappresentativa nel settore Agenzie fiscali, chiede di essere notiziata in merito a quanto di seguito esposto:

-         in attesa di conoscere le modalità attuative per i prossimi rinnovi, o proroghe, di posizioni organizzative e incarichi di responsabilità in scadenza, si ritiene necessaria una verifica dei requisiti dimensionali di tutti i team e/o reparti del Piemonte. Nello specifico si chiede di essere informati in merito al numero di team o reparti per unità organizzativa di ogni singolo Ufficio, al numero minimo di addetti per team, alle percentuali di condivisione del personale su più team di lavoro. 

-         Unitamente al dato della composizione numerica delle strutture di lavoro del  Piemonte, chiediamo di essere portati a conoscenza dell’ammontare di risorse economiche derivanti dal Fondo di tutto il personale che saranno indirizzate a finanziare incarichi di responsabilità a vario titolo.

Nelle sedi deputate USB ha sempre ribadito che le indennità in questione dovrebbero essere finanziate interamente dall’Amministrazione, poiché è l’Amministrazione che impone l’organizzazione del lavoro e destina risorse umane a copertura degli incarichi secondo  criteri e procedure che essa stessa decide. 

A  livello territoriale, tuttavia,  la presente richiesta si rende necessaria al fine di consentire alla parte sindacale la propria funzione di garanzia, nel verificare come vengono utilizzate le risorse economiche del personale, valutare la sussistenza dei limiti dimensionali dei team,  evitare distorsioni nell’assegnazione dei carichi di lavoro dovute all’assegnazione solo figurativa di personale in condivisione. 

Certi di un positivo riscontro, si porgono cordiali saluti.

USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali Piemonte