Veneto - Entrate, Formazione: USB chiede il ritiro dell'ordine di servizio

Venezia Mestre -

Il giorno 25 novembre 2014 il Direttore del Centro Operativo di Venezia ha emanato un Ordine di Servizio (OdS) con il quale viene stabilito che “coloro che parteciperanno alle iniziative formative sono obbligati ad effettuare una breve relazione scritta di ciò che si è acquisito al direttore del Centro Operativo” che lo utilizzerà per una formazione a cascata.

Questo OdS, oltre a creare un pericoloso precedente, è in aperto contrasto con il mansionario dei lavoratori. Praticamente si vuole imporre ai lavoratori l’obbligo di contribuire alla formazione, obbligo che, invece, deve rimanere a carico dell’Amministrazione.

Riteniamo più utile e corretto ampliare l’offerta formativa coinvolgendo un maggior numero di lavoratrici e lavoratori. Facciamo presente, anche se sembrerebbe superfluo, che il materiale dei corsi viene sempre fornito dopo il termine degli stessi, attraverso slides, file pdf, etc., pertanto, l’Amministrazione non ha alcuna necessità di avere una relazione scritta dal funzionario.

Per questi motivi abbiamo chiesto il ritiro dell’OdS.

Scarica in fondo alla pagina l'OdS e la richiesta di ritiro

USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali Veneto