16 gennaio. Firenze. Non è che l'inizio, continueremo la lotta

Firenze -

Oggi 16 gennaio 2006, nel quadro della giornata nazionale di lotta, si è tenuta a Firenze una manifestazione indetta da tutte le sigle sindacali presenti nelle Agenzie Fiscali che ha visto una massiccia partecipazione di lavoratori.

Più di settecento si sono trovati sotto gli uffici di Firenze 1 per poi, in corteo, recarsi alla Prefettura dove ancora una volta hanno espresso la loro rabbia nei confronti del Governo che smantellanegalascia mano libera

L’azione di un Governo che non si vuole assumere le proprie responsabilità, porterà inevitabilmente ad una intensificazione delle iniziative di lotta  dei servizi e disagi per l’utenza e per l’erario.

I contribuenti, ai quali chiediamo solidarietà, sappiano che le responsabilità sono di chi, dopo 25 mesi, ancora non ha provveduto a rinnovare il Contratto dando risposte concrete alle sacrosante richieste dei lavoratori,.

Una delegazione delle Organizzazioni Sindacali promotrici della manifestazione è stata ricevuta prima dal direttore regionale delle Entrate e poi dalla Prefettura che si sono impegnate a trasmettere alla Amministrazione e al Governo le ragioni di chi ha manifestato.

Non si attenua con l’iniziativa odierna la volontà di lotta che troverà altri momenti importanti sia all’interno degli posti di lavoro con il ritiro delle disponibilità finora assicurate per la soddisfazione delle esigenze della Amministrazione (rigido rispetto delle mansioni e dell’orario di lavoro), che in iniziative di carattere locale e nazionale compreso una prossima giornata di sciopero.

Firenze 16 gennaio 2006

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati