Agenzie Fiscali - 17 marzo, USB diffida l'amministrazione: non toccate le ferie dei lavoratori!

USB diffida l'Amministrazione a togliere una giornata di ferie ai lavoratori per la festività del 150° anniversario dell'unità d'Italia del 17 marzo 2011, così come "suggerito" dal ministro Brunetta.

 

Si ricorda, infatti all'Amministrazione che:

 

"Come è noto le ferie costituiscono un diritto irrinunciabile del lavoratore e sono tese a garantirne il necessario recupero psico-fisico.

 

Inoltre la gestione delle ferie avviene attraverso una richiesta del lavoratore e la conseguente concessione o diniego (qualora ostino motivate esigenze organizzative o funzionali) da parte del datore di lavoro.

 

Riteniamo pertanto del tutto fuorviante tale indicazione e illegittimo il “prelievo” forzoso di una giornata di festività soppressa dalla disponibilità personale di ciascun dipendente.

 

Di conseguenza diffidiamo questa Amministrazione a dar corso a tale riduzione e a consentire la fruizione di una giornata festiva aggiuntiva per il solo anno 2011, come del resto dovrebbe essere in occasione di una celebrazione che presenta caratteristiche di eccezionalità e occasionalità ."

 

Scarica la lettera inviata da USB a tutte le Amministrazioni pubbliche dello Stato, ai ministri Renato Brunetta e Maurizio Sacconi e all'ARAN.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni