Campania - Entrate, La sonora bocciatura della pre intesa sulle Progressioni Economiche

Napoli -

Nell'assemblea indetta da USB presso la Dp di Napoli - UT Nola tutti i lavoratori hanno votato senza esitazione la bocciatura della pre intesa sottoscritta il 14 dicembre tra amministrazione e CGIL CISL UIL e Salfi sulle progressioni economiche.

 

Pochi i soldi e troppo potere che l'amministrazione vuole dare ai dirigenti con la valutazione e la possibilità di bloccare il passaggio a loro piacimento.

 

Solo la determinazione e l'unità dei lavoratori potrà rispedire al mittente l'orrenda pre intesa che ha dato all'amministrazione mano libera per usare i soldi dei lavoratori fissi e ricorrenti per pagare le Posizioni Organizzative e gli Incarichi di Responsabilità con la complicità dei soliti sindacati complici.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni