Dogane Calabria. Per le RdB contano solo i fatti: ecco la conferma!

Lamezia Terme -

Pochi gironi fa abbiamo avuto un incontro con alcuni parlamentari calabresi sulla questione della Direzione Regionale in Calabria.

Da quando quasi tre anni fa in modo ufficiale, abbiamo lanciato la proposta della Direzione Regionale delle Dogane per la Calabria, molte cose sono cambiate: altri sindacati hanno sposato la nostra proposta; il Direttore Generale dell’Agenzia ha dato la propria disponibilità; abbiamo registrato, in campagna elettorale, un impegno del Presidente della Regione Calabria Loiero; abbiamo soprattutto convinto i colleghi che quanto abbiamo proposto non era un’utopia, ma è una strada concretamente percorribile.

Tutto questo ci ha fatto andare avanti, malgrado qualcuno abbia avuto l’idea geniale di alzare polveroni campanilistici su dove ubicare questa Direzione Regionale (polveroni che hanno allontanato di molto la sua realizzazione), senza pensare che prima ancora di litigare su dove farla, era bene forse lavorare tutti insieme perché la sua istituzione venisse deliberata.

L’incontro che le RdB hanno avuto con i parlamentari, ha avuto un importante seguito e sia il Senatore Iovene che l’Onorevole Amendola (che ringraziamo), mantenendo fede agli impegni presi con noi, nel giro di pochi giorni hanno presentato al Ministro Padoa Schioppa, al vice Ministro Visco e al Sottosegretario Lettieri, una richiesta ufficiale per separare la Calabria dalla Campania e istituire, finalmente, una Direzione Regionale delle Dogane nella nostra regione.

La novità rispetto al passato, è che la mozione è stata fatta firmare a tutti i parlamentari calabresi, prescindendo dalla loro appartenenza politica e da quella geografica.

E’ chiaro che questo da solo non basta, ma le RdB stanno mettendo in piedi altre iniziative perché in tempi rapidi la nostra richiesta trovi attuazione.

Speriamo solo che stavolta nessuno pensi a come vendere la pelle dell’asino, quando ancora non lo abbiamo neanche acquistato l’asino!

Mai come in questa circostanza abbiamo avuto la conferma che le chiacchiere non servono a nulla e che contano solo i fatti, quelli che stiamo provando a fare noi delle RdB.

Vi alleghiamo la lettera dei parlamentari e il comunicato che hanno inviato alla stampa.

Lamezia Terme, 1 ottobre 2006


Che ne pensate?

Scriveteci : In posta elettronica oppure Attraverso la rete intranet


Per ricevere in posta elettronica documenti e comunicazioni :clicca qui: iscriviti alla Mailing List


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni