Elezioni RSU: un risultato importante da mettere al servizio dei lavoratori

USB è il quarto sindacato a livello nazionale nell’AAMS

Grazie al voto di tante lavoratrici e lavoratori e grazie all’impegno dei nostri candidati la USB nei Monopoli di Stato consolida ed allarga la rappresentatività diventando il quarto sindacato con l’11%  dei voti a livello nazionale. Il risultato è stato straordinario in alcune regioni come il Friuli Venezia Giulia in cui ha votato USB il 53% dei lavoratori e come la Liguria in cui il 35% ha votato USB, cresciamo anche in Direzione Generale con il 25% delle preferenze ed in molte regioni un consistente numero di lavoratori sostiene con il voto un sindacato trasparente ed alternativo alla concertazione.

Un voto che rafforza i lavoratori nella battaglia contro i tagli al salario e ai diritti, contro lo scippo del TFR attraverso i fondi pensione privati, contro la mobilità coatta e le dichiarazioni di eccedenza (che già hanno riguardato i lavoratori AAMS), contro la “meritocrazia” di Brunetta e dei suoi imitatori, per il diritto a una progressione economica per tutti i lavoratori e per un ambiente di lavoro sostenibile.

Il nostro impegno è su questi temi sui quali chiediamo ai lavoratori di sostenere le iniziative che stiamo promuovendo.

L'ottimo risultato elettorale lo vogliamo subito mettere al servizio delle nostre battaglie per difendere salario, diritti, dignità e futuro.

Per questo abbiamo lanciato la vertenza per il diritto agli sviluppi professionali, quanto mai necessari in un'amministrazione che pur avendo firmato un contratto che prevede le progressioni entro e fra le aree, non ha dato fin qui ai suoi lavoratori nessuna possibilità di crescita professionale e retributiva.

Questo è il primo impegno che assumiamo con le lavoratrici e con i lavoratori, che invitiamo a sottoscrivere la mozione per gli sviluppi professionali lanciata con la campagna nazionale di raccolta delle firme. E questo è il primo impegno che chiederemo all'amministrazione di onorare, se e quando la trasformazione in Agenzia verrà completata.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni