Emilia-Romagna, Coronavirus USB scrive alle Direzioni Regionali

Bologna -

Crediamo che in questo momento, così come in ogni momento della vita lavorativa e non, si debba difendere la salute dei lavoratori.

Abbiamo chiesto alle Direzioni Regionali di Entrate e Interregionale delle Dogane e Monopoli la chiusura delle postazioni di front office che non rispettano le norme indicate dal Ministero della Salute ed ovviamente anche di tutte quelle attività a rischio.

Pretendiamo anche che chi si trovi costretto a rimanere a casa perchè le scuole sono chiuse o per evitare mezzi o posti affollati abbia il diritto di farlo senza avere problemi dal direttore del suo ufficio. Perciò abbiamo chiesto alle Direzioni regionali di farsi parte attiva in tal senso. La chiusura di eventuali servizi o uffici non dovrà essere un problema.

La salute dei lavoratori e dei cittadini viene prima dei servizi erogati. 

USB PI Agenzie Fiscali Emilia-Romagna

Allegata la nota inviata alle Direzioni Regionali

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati