Emilia Romagna - Da Piacenza l'invito a scioperare il 23 ottobre contro questa riforma della PA

Piacenza -

Nei locali della Cooperativa Infrangibile si è svolto ieri mattina un convegno organizzato da RdB sui temi che riguardano la questione fiscale e la riforma della Pubblica Amministrazione.

 

L'occasione è servita ad approfondire la conoscenza di una riforma i cui contenuti nessuno spiega ai lavoratori. Vale anzi la pena ricordare che proprio in occasione della presentazione della riforma stessa alle parti sociali, alla vigilia della sua approvazione al Consiglio dei Ministri dello scorso 9 ottobre, essa ha riscosso notevole successo sia presso i rappresentanti di Confindustria sia presso quelli del sindacato confederale (Cgil-Cisl-Uil).

 

Lo sciopero generale del 23 ottobre, indetto da RdB, SdL e Cobas, è il segno politico e sindacale di una decisa e netta contrarietà ai contenuti di questa riforma, che palesemente smantella i servizi pubblici, crea le condizioni per massicce dismissioni di servizi a profitto zero e per il peggioramento dell'offerta di Stato Sociale ai cittadini.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni