Emilia Romagna - Entrate, contro lo smantellamento del pubblico impiego

Bologna -

USB unisce i lavoratori in lotta del Pubblico Impiego dell’Emilia Romagna per contrastare la chiusura di interi uffici dell’Amministrazione Finanziaria e la dismissione di servizi utili e gratuiti  per i cittadini come quelli offerti dall’istituto nazionale di previdenza sociale che così, a breve, potrà vantare un esubero di personale.

 

E se per far questo si colpiscono, oltre che i lavoratori anche i liberi professionisti ed i cittadini, in modo particolare, disoccupati, cassintegrati, pensionati ultraottantenni, invalidi civili, badanti; chissenefrega! Tanto hanno tutti tempo da perdere e soldi da spendere specialmente in questo momento di crisi.

 

I sindacati confederali che da tempo hanno smesso di difendere i diritti dei lavoratori, anzi si rendono complici di quanto sta accadendo, sono i più felici di questa situazione perché i loro CAF verranno invasi da richieste d’aiuto e avranno maggiore possibilità di tesseramento o di scucire qualche euro, ricevendo nel frattempo anche sussidi dallo Stato.

 

Bisogna aprire gli occhi e farli aprire a tutta la cittadinanza, perciò uniamo le forze e partecipiamo compatti all’Assemblea cittadina retribuita, INSIEME AI COLLEGHI DELL’INPS,  prevista per

 

Mercoledì 6 APRILE  -  ore 11.00

presso AULA MAGNA

REGIONE EMILIA ROMAGNA

Viale Aldo Moro 30

 

per informare i CITTADINI e i MEZZI DI INFORMAZIONE sulla
DRASTICA RIDUZIONE di SERVIZI in atto a Bologna

Sarà l’occasione anche per scegliere altre forme di protesta e mobilitazione da mettere in atto. Non restare a guardare e smettila di delegare ad altri i tuoi diritti perché i risultati ottenuti sono devastanti. Riconquista dignità e diritti con la tua mobilitazione, solo così è possibile invertire il corso degli eventi.

 

USB sempre dalla parte dei lavoratori. E tu da che parte stai?

 

Scarica il comunicato in fondo alla pagina.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni