Emilia Romagna - Entrate, Fondo 2012: stessa banda ma musica totalmente differente!

Bologna -

USB, la RSU e finalmente anche tutte le altre OO.SS. dicono no alle scelte unilaterali della Direzione per la ripartizione dei fondi per la Direzione Regionale delle Entrate! Lincontro in Direzione Regionale dellEmilia Romagna ha visto la posizione compatta della RSU e di tutte le OO.SS. nel dire basta alla scelte unilaterali dei meritevoli della Direzione Regionale a cui assegnare il residuo del FPSRUP del 2012.

Premiare dopo 2 anni, non le posizioni, quindi il tipo di lavoro svolto, ma le persone con i soldi del Fondo di tutti i lavoratori, su indicazione della Dirigenza questa volta non è stato accettato.

Sicuramente lAmministrazione credeva che anche questanno la RSU e le OO.SS sottoscrivessero in silenzio lorripilante ripartizione, ma finalmente il rifiuto è stato netto! Come USB spesso non abbiamo sottoscritto accordi che premiano solo una parte del personale, mettendo di fatto in cattiva luce dei lavoratori, come se non fossero parte integrante e meritevole di un ufficio che funziona.

Lincontro è stato rinviato a martedì: speriamo che la Direzione cambi atteggiamento e sottoscriva laccordo seguendo la volontà dei rappresentanti dei lavoratori.

Musica totalmente diversa per i fondi per la Direzione Regionale del Territorio, stessi dirigenti, proposte totalmente diverse: riconoscimento a tutti i lavoratori, anche se parametrati su meriti stabiliti dalla dirigenza. Non condividiamo il metodo, ma il risultato si, e speriamo che lamministrazione applichi la stessa soluzione per le Entrate, magari con metodi diversi: riconoscimento a tutti i lavoratori del salario accessorio.

Abbiamo detto chiaramente che non è più possibile proseguire in questo modo, ricattati dal fatto che se non firmate i lavoratori non percepiranno dei soldi. Si aspettano anni perché la politica assegni la propria parte dei fondi e mesi perché gli organi di controllo amministrativi diano lok ad accordi che sono identici a quelli approvati lanno precedente, la colpa quindi è da ribaltare sullAmministrazione che perde tempo, non programma, non apre confronti in tempi utili per portare avanti una discussione, e poi in tempi molto ristretti pretende la sottoscrizione di accordi fotocopia di quelli sempre contestati per anni, ma sempre sottoscritti da molte parti sindacali ma non da USB.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni