Emilia Romagna - Entrate: Nuova sede della Dp di Piacenza e zero parcheggi

Piacenza -

Dopo quasi quattro anni di discutibile ristrutturazione di un immobile demaniale, alcuni uffici della Dp di Piacenza (UPT e forse UT), dovrebbero trasferirsi nella nuova sede in centro storico.

La nuova dislocazione si trova in una zona dove tutti i parcheggi sono a pagamento e sempre strapieni di auto di cittadini che lavorano in centro o che vi abitano senza possedere un garage.

Nella zona ci sono diverse aree militari, alcune delle quali anche dismesse, che potrebbero “regalare”, con un minimo d’impegno da parte dell’Agenzia, diverse decine di posti auto ai lavoratori e ai cittadini che si recano presso gli sportelli.

Come USB abbiamo proposto circa una decina di soluzioni da più di due anni fornendo anche il telefono del comandante della caserma con cui poter sottoscrivere una convenzione, ma nulla si è mosso ne da parte della Dp e neppure della Direzione Regionale e sarà così che tra qualche mese uscirà il solito articolo in cui l’Agenzia sarà messa sotto accusa per l’incapacità di saper organizzare un organico e sensato trasferimento e i lavoratori dovranno trovare il modo di arrangiarsi per riuscire a trovare un buco di parcheggio per andare a lavorare.

Abbiamo quindi sollecitato ancora l’agenzia ad attivarsi sperando che decida in fretta anche quali uffici trasferire nella nuova sede, perché la ristrutturazione è stata già modificata una volta poiché l’idea iniziale di trasferimento è stata cambiata in corso d’opera con inutili costi aggiuntivi, sempre a carico della società.

Il tempo è diventato poco ma vediamo se l’Agenzia saprà ricorrere ai ripari e raggiungere anche lei l’obiettivo nei tempi giusti per evitare a lavoratori e cittadini inutili sacrifici.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni