Emilia Romagna - Tirocinanti, non in mio nome! Mozione contro il servizio di sorveglianza al prossimo concorso.

I lavoratori bolognesi solidali con i tirocinanti di oggi e di domani.

Bologna -

Dopo il trattamento riservato ai Tirocinanti e le bocciature di questi giorni, ecco la mozione di solidarietà dei Lavoratori della sede di via Larga. Che “in merito alla disponibilità richiesta da codesta Commissione dichiarano di NON ESSERE VOLONTARI per effettuare l’incarico di sorveglianza nello svolgimento della nuova analoga prova concorsuale in programma nel mese di luglio”.

 

Ecco il testo della mozione firmata ed indirizzata alla Commissione esaminatrice ed alla Direzione Regionale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni