Entrate. CAM Marghera. Tavoli separati!

Venezia -

Venerdì 24/02/06 le organizzazioni sindacali CGIL CISL UIL hanno comunicato

alla Direzione dell’Ufficio la loro richiesta di avere tavoli separati tra O.S. negli incontri   con la Direzione.

Pertanto un tavolo dovrebbe vedere coinvolti CGI L CISL UIL e la Direzione e l’altro tavolo tutte le altre O.S. (ossia RdB, Salfi, Flp, Intesa e la Direzione).

LA RdB è CONTRO LA LOGICA DEI TAVOLI

SEPARATI PERCHE’  INDEBOLISCE I

LAVORATORI E DA PIU’ POTERE ALLA DIREZIONE!

A fronte delle difficoltà che da tempo si sono verificate nelle trattative con la Direzione del Cam e che hanno  portato alle dimissioni di alcuni delegati rsu con conseguente  scioglimento della rsu stessa, da parte di CGIL CISL UIL si è scelto, con la richiesta dei tavoli separati, una strada sbagliata che rende la stessa trattativa un elemento incerto, quale dei due tavoli in caso di accordo separato  deve essere ritenuto valido?.

 

UN ALTRO MODO DI FARE SINDACATO

 E’ POSSIBILE E NECESSARIO!

 Per la RdB non ci sono né governi né direttori “amici”, facciamo questa premessa perché è fondamentale partire dal fatto che il punto di riferimento per chi fa sindacato devono essere unicamente i diritti dei lavoratori e crediamo  che se ci sono divergenti posizioni tra O.S. vadano verificate  nel confronto con i lavoratori.  La credibilità di una O.S. non deve essere certificata dalla Direzione ma dal consenso con i lavoratori.

RIPARTIAMO DALLA ELEZIONE DELLA RSU!

Sicuramente nel contesto del Cam rieleggere la RSU è il primo passo per ricreare un

rapporto chiaro di mandato da parte dei lavoratori con la RSU e le O.S. ed è positivo che su questo punto ci sia il convergere di tutte le O.S.

Battiamo la logica dei tavoli separati, pratichiamo la democrazia nei posti di lavoro e per democrazia intendiamo anche che i contratti di categoria abbiano  l’assenso dei diretti interessati tramite un referendum a livello nazionale con potere vincolante, che non è avvenuto per scelta dei firmatari (CGIL CISL UIL SALFI Intesa) del biennio economico 2004-2005 Agenzie Fiscali.

Reddito-Diritti-Dignità

Venezia, 28/02/06

Coordinamento Regionale RdB CUB Agenzie Fiscali del Veneto

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni