Entrate - Chiude anche Schio - L'epidemia delle chiusure avanza. ARRESTIAMOLA!

Roma -

L'Agenzia delle Entrate continua a chiudere uffici uno per volta, è il momento di reagire a una spending review che colpisce i lavoratori ed i cittadini che si vedranno costretti a rivolgersi a strutture private anche solo per richiedere un codice fiscale.

Per questo abbiamo indetto il 19 giugno lo sciopero generale del pubblico impiego. Difendi il tuo posto di lavoro sciopera con noi.

 

 USB Pubblico Impiego - Agenzie Fiscali

 

AGENZIE DELLE ENTRATE

Informativa alle OO.SS.

Con atto direttoriale del 17 dicembre 2013 era stata fissata per il 27 gennaio 2014 la chiusura dell’ufficio territoriale di Schio. Avverso tale disposizione il comune di Schio aveva proposto ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto, che, accogliendo la richiesta del Comune medesimo, aveva disposto la temporanea sospensione degli effetti dell’atto.

Successivamente, con ordinanza depositata il 21 maggio 2014, il Consiglio di Stato ha accolto l’appello proposto dall’Agenzia delle Entrate per la riforma dell’ordinanza del predetto TAR, respingendo l’istanza cautelare proposta in primo grado. E’ quindi ora possibile procedere alla chiusura dell’ufficio di Schio; la nuova data è fissata per il prossimo 16 giugno.

 UFFICIO RELAZIONI SINDACALI

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni