Entrate, DC RUO: il tempo per fare il vaccino potrebbe essere equiparato a "servizio reso"

Roma -

La Divisione Risorse della Direzione centrale Risorse umane e organizzazione dell'Agenzia delle Etrate ha inviato alle OO.SS. il seguente messaggio:

Oggetto: assenza per vaccinazione - quesito alla Funzione pubblica

InviatoMercoledì, 26 maggio 2021 13:20
Da: DC RUO RELAZIONI SINDACALI E NORMATIVA DEL LAVORO
A: Usb Pi

Buongiorno a tutti,

vi informo che è stato inoltrato al Dipartimento della Funzione Pubblica un quesito in merito alla possibilità di equiparare a "servizio reso" il tempo impiegato dai dipendenti dell’Agenzia per sottoporsi alla profilassi vaccinale anti SARS-CoV-2.

Nel quesito posto, è stato evidenziato che, in ragione della particolare valenza della profilassi vaccinale, strumento di tutela del sistema di prevenzione della salute pubblica, sarebbe coerente estendere alla generalità dei dipendenti pubblici quanto già previsto per il personale docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario delle istituzioni scolastiche dall’ articolo 31, comma 5, del decreto legge 41/2021.

Nelle more dell’acquisizione del parere, per i dipendenti che ne faranno espressa richiesta, l’assenza dell’intera giornata, o di parte di essa, dovuta alla effettuazione del vaccino, verrà temporaneamente giustificata senza specifiche attribuzioni, con l’avvertenza che, qualora il citato Dipartimento dovesse esprimersi in senso contrario all’equiparazione, l’assenza dovrà essere giustificata utilizzando gli ordinari istituti normativi o contrattuali. Tali indicazioni sono state espressamente rese alle Direzioni regionali, mediante l’invio di una specifica nota.

A presto.

Agenzia delle Entrate

Divisione Risorse

Direzione centrale Risorse umane e organizzazione

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati