Entrate, Emilia Romagna - Posta elettronica, sanzioni ridotte (da sospensione a multa)

Si chiudono positivamente i primi ricorsi. Raggiunto il risultato più importante: scongiurate le ripercussioni su carriere e FPS. Quindi ricorrete!

Bologna -

Il fatto. Qualche mese fa, anche con un comunicato, avevamo contestato le sanzioni comminate dalla Dre ad alcuni lavoratori della regione, rei di aver inoltrato  ad altri colleghi mail di contenuto non istituzionale arrivate nella loro casella di posta elettronica, e per questo sanzionati adirittura con 1 giorno di sospensione dal servizio.

 

Le sanzioni e gli effetti. Al di là degli aspetti di merito, quello che colpiva era l’incredibile pesantezza di una tipologia di sanzione, la sospensione dal servizio, che per gravità è seconda solo al licenziamento, e che per natura costituisce per alcuni anni motivo di esclusione da qualsiasi possibilità di carriera e rischio di decurtazioni in sede di ripartizione del Fps.

 

I ricorsi. Un pugno duro iniziale della Dre assolutamente ingiustificato se commisurato al fatto contestato: l’inoltro di una mail.

 

Di fronte a questa situazione, RdB ha offerto appoggio sindacale e legale ai colleghi che hanno deciso di contestare le sanzioni ed iniziare il ricorso.

 

Sanzioni ridotte e... Lunedi 18 i ricorsi si sono chiusi in sede di tentativo di conciliazione con la Dre, e le sanzioni sono state ridotte e trasformate inmulta.

 

...Nessun effetto su carriere e Fps. Diciamo subito di non essere completamente soddisfatti, non è stato facile maè stato raggiunto il risultato più importante: scongiurare le ripercussioni sulle carriere e sul Fps.

 

In base alle regole fin qui adottate, la multa costituisce tipologia sanzionatoria che non comporta tali ripercussioni.

 

Valido solo per chi ha fatto ricorso. abbiamo ufficiosamente saputo che ci sono altri colleghi coinvolti nella medesima situazione: per poter procedere al tentativo di revisione anche delle Loro sanzioni

 

È necessario fare ricorso!

 

Ci mettiamo a Loro disposizione. Ormai la linea appare tracciata...

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni