Entrate Veneto. ENTRO ANCH'IO? NO, TU NO

Venezia -

RdB non firmano l'intesa sulla mobilità volontaria 2005 in DRE Veneto.

Questo il testo della nostra nota a verbale:

"La sottoscritta O.S. non sottoscrive l’accordo sulla mobilità regionale anno 2005 perché, consentendo l’ingresso in DRE  esclusivamente attraverso procedure d’interpello, assume l’insindacabile e discrezionale giudizio della stessa DRE come unico criterio di valutazione, intaccando fatalmente quel principio di oggettività e trasparenza che dovrebbe regolamentare qualsiasi procedura selettiva anche di mobilità. Più in generale ritiene pericoloso, sbagliato e pretestuoso introdurre drastici regimi speciali per taluni uffici - quelli inseriti nella fascia D dell’Accordo: DRE, CO,CAM -  che di fatto diventano dei mondi “a parte”.

Non è inoltre d’accordo  con lo sbarramento delle 3500 ore di effettivo servizio consuntivato per poter accedere alla procedura di mobilità, e neppure  col divieto alla mobilità e allo scambio di sede per i lavoratori degli Uffici della medesima sede territoriale, con l’unica eccezione per Venezia Centro Storico e Terraferma.

La flessibilità non può essere intesa solo a favore dell’Amministrazione!

La nostra lotta per salario-diritti-dignità continuerà con l’indizione di assemblee in vari Uffici del Veneto sui punti che abbiamo elencato."

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni