EX LSU-LTD, DOVRA' DECIDERE IL TAVOLO

Roma -

Come da noi auspicato, nella giornata di venerdì 2 marzo la Funzione pubblica ha inviato all’Agenzia del Territorio il proprio parere sulla valutazione del periodo di servizio svolto dagli ex LSU-LTD.

Sul medesimo argomento, l'Agenzia del Territorio ha smentito di avere avuto contatti o incontri informali nei giorni e nelle settimane scorsi con qualsiasi organizzazione sindacale.

Sul delicato tema della valutazione del periodo svolto come LSU-LTD l'amministrazione ha ricevuto centinaia di richieste dalle lavoratrici e dai lavoratori a seguito dell'iniziativa condotta da USB.

Continuiamo a essere convinti che la soluzione al problema dovrà essere trovata in ambito negoziale.

Come è intuibile, sulle progressioni economiche non è intervenuto quindi nessun blocco, come aveva erroneamente previsto un'organizzazione sindacale che si era attribuita anche presunti negoziati riservati con l'Amministrazione che però la stessa amministrazione nega con fermezza.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni