Firenze, comunicato assemblea Uffici finanziari

Firenze -

NON DAREMO PIÙ NIENTE PER NIENTE

Oggi i lavoratori delle Agenzie Fiscali di Firenze (Firenze 1, Firenze 2, Firenze 3 e Direzione Regionale delle Entrate) si sono riuniti in Assemblea per discutere delle iniziative di lotta da intraprendere per la stipula del Contratto di lavoro scaduto oramai da 25 mesi.

Questo non rappresenta che un passaggio all'interno di una generalizzazione delle iniziative di lotta che investono tutti gli uffici finanziari del territorio nazionale e che vedranno i lavoratori in piazza anche a Firenze lunedì 16 gennaio 2006 (concentramento davanti agli uffici di Firenze 1 in via Santa Caterina d'Alessandria ore 9, corteo e assemblea sino davanti alla Prefettura).

Il Governo elude le sue responsabilità e prosegue nella sua aggressione contro il pubblico impiego pretendendo dai lavoratori più sacrifici in termine di orario e carico di lavoro, e i lavoratori dicono basta: non daranno più niente per niente!

L'Assemblea di oggi ha approvato un documento nel quale viene deciso una intensificazione delle iniziative di lotta con uno stato di agitazione che porterà al blocco degli straordinari, il rispetto rigido dell'orario di chiusura al pubblico, al ritiro della disponibilità finora assicurata all'Amministrazione per il raggiungimento degli obiettivi, al rifiuto dell'uso del mezzo proprio per attività esterne ecc..

In oltre i lavoratori hanno deciso la partecipazione alla giornata di lotta del 16 gennaio alla quale saranno invitate delegazioni delle altre categorie senza contratto.

L 'organizzazione di una Assemblea cittadina di tutti i lavoratori senza contratto e dei lavoratori precari per definire forme di lotta comuni.

I lavoratori si sono anche impegnati ad una sottoscrizione a favore dei lavoratori della Matec che stanno lottando per il posto di lavoro.

Il Governo e l'Amministrazione  saranno da considerare gli unici responsabili dei disservizi e dei disagi che questa lotta potrà arrecare al cittadini ai quali chiediamo appoggio e solidarietà.

NON È CHE L'INIZIO CONTINUEREMO LA LOTTA!

Cgil F.P. - Cisl F.P.S. - Uil P.A. - Salfi Unsa - FLP - RdB CUB P.I.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni