Fps 04. Bologna 4. Accordo assoggettato a referendum

Bologna -

Venerdi 19 è stato sottoscritto (non da noi) un accordo sulla distribuzione del Fondo tra i lavoratori dell’Ufficio.

 

Accordo o polpettaccia avvelenata?

 

Vediamo l’accordo

 

Valutazione

Ovviamente… c’è. Eppure, la Parte Pubblica ha espressamente detto in trattativa che la valutazione non costituiva pregiudiziale alla chiusura dell’accordo. Insomma, per il Direttore si poteva fare un accordo senza la valutazione.

E allora?

 

Bisogna chiederlo alle Rsu (oltre che alle altre OOSS), le stesse che vi avevano (ri)chiamato in assemblea, esattamente come l’anno scorso, ricordate? Adesso è chiaro, nei fatti la maggioranza delle Rsu vuole la valutazione.

Legittimo. Ma perché non essere onestamente chiari prima con i lavoratori?

 

Parametrazione

Ovviamente… c’è. Nessuno ha posto la questione, a parte RdB. Ma vi diremo tra poco.

 

Quanto a testa (a tasca)?

Le differenze, a parità di giornate lavorate, sono quelle che avevamo detto: da 1.100/1.200 euro a quasi 4.000 euro (aspettiamo anche noi i prospetti definitivi). E, ripetiamo, senza considerare il Fondo 2004 già pagato ai capi team.

RdB si è permesso di farlo notare al tavolo, ma  a quanto pare andava tutto bene… Viste le cifre, in uno sforzo di mediazione, abbiamo proposto di parametrare solo il 40% del budget di produttività, utilizzando il restante 60% per attenuare le differenze. La proposta è stata bocciata da tutti, anche dalla maggioranza delle Rsu!!!

RdB ha chiesto e si è battuta perché il prospetto con la liquidazione di tutti, anche senza nomi, sia dato a tutti i lavoratori. Non è stato facile, ma ora finalmente, unico e speriamo primo ufficio in regione, tutti potranno vedere le cifre ed avere tutti gli elementi per decidere.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni