Inaccettabile conclusione FPS2005 (Entrate Basilicata)

Potenza -

La RdB ha ottenuto, prima volta in Basilicata, che si contrattasse sul salario accessorio anche se il risultato è stato assolutamente insoddisfacente.

La scrivente Organizzazione Sindacale ha partecipato attivamente, con grande senso di responsabilità e nell’interesse dei lavoratori rappresentati, al tavolo di contrattazione dando un grande apporto al tentativo di costruzione di un accordo sulla ripartizione del FPS per l’anno 2005. Purtroppo il risultato degli incontri è stato un inaccettabile verbale proposto dalla Parte Pubblica alla firma, in via informale, delle OO.SS. e l'assenza di un articolato e formale accordo sulla ripartizione del FPS 2005.

Ciò premesso, con senso di responsabilità si portano a conoscenza dei lavoratori, che trarrano autonomamente le loro considerazioni, i punti ritenuti salienti e che hanno caratterizzato tutta la fase degli incontri instaurati per concludere la contrattazione sulla ripartizione del FPS anno 2005 ed in particolare:

1)  che la scrivente sigla non ha ricevuto nessuna proposta formale di accordo di ripartizione del FPS anno 2005 su cui contrattare;

2)  nessuna considerazione è stata data alla proposta di ripartizione del FPS 2005 presentata dalla RdB per l'esame da effettuarsi a cura delle parti convenute ed alla sua conseguente ed eventuale approvazione nell'interesse dei lavoratori;

3)  che l’Amministrazione continua, nonostante i reiterati inviti informali e non, a non dare effettività al sistema delle relazioni sindacali come disegnato dal CCNL – Agenzie Fiscali;

4)  che il verbale della riunione del 27/11/2006 non riporta dettagliatamente e cronologicamente le fasi dell’incontro nonché gli interventi delle parti convenute;

5)  che al predetto tavolo non si è contrattato compiutamente sui criteri di ripartizione della maggiorazione di Front-Office per €. 120.000,00 e del Fondo di Sede per €. 153.496,91 tra gli Uffici. Di conseguenza non conoscono ne i criteri di ripartizione delle suddette somme e ne le effettive quote spettanti a ciascun ufficio della regione;

6)  che il verbale sottoposto per la firma alle OO.SS. non contiene a nostro avviso un articolato accordo per la ripartizione del FPS anno 2005;

7) che si chiesto ripetutamente, senza esito, che venisse messo a verbale integralmente quanto indicato al punto 2) lettera A dell’Accordo Nazionale, e cioè che se in sede locale si voglia attivare la remunerazione della qualità si dovranno costituire i previsti Osservatori congiunti.

 Per i sopraindicati motivi, a tutela e nell’interesse dei lavoratori rappresentati, non si sono sottoscritti i verbali del 14/11/2006 e 27/11/2006.

 Per quanto sopra esposto questa O.S. ritiene non compiutamente realizzata la contrattazione relativa al FPS 2005 ed ha chiesto la riapertura del tavolo di contrattazione.

La RdB, infine,  ha chiesto che i verbali sopra citati, siano pubblicati, completi dell’elenco delle sigle che hanno o non apposto la firma di adesione, sia sul sito Intranet che affissi all’albo di ciascun Ufficio della regione.

 

RdB/CUB P.I.-Agenzie Fiscali - Federazione Basilicata

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni