Lazio - Entrate, Elezioni rsu… Diamo la sveglia ai sindacati clientelari!

Roma -

Cari colleghe/i, forse molti di voi già sanno che dal 5 al 7 marzo si voterà per le elezioni RSU.

Forse alcuni sono già stati “avvicinati” da organizzazioni sindacali che si scoprono improvvisamente attive, combattive e desiderose di comunicare con i lavoratori. Ebbene, fate attenzione a chi date il vostro voto!

Il rinnovo delle rappresentanze sindacali non è una formalità o l’occasione per accontentare qualche amico che chiede la preferenza per sé. Oggi, più che prima, data la situazione, si tratta di una faccenda seria, da ponderare con attenzione e responsabilità.

Dal vostro voto dipende la possibilità di siglare certi accordi e non altri, di avvallare o contrastare le politiche di un Amministrazione arrogante e nient’affatto trasparente, che tende a togliere a quasi tutti, per favorire pochissimi con logiche tanto fumose quanto discutibili …

Dunque quale deve essere il criterio di scelta?

La risposta è semplice, quasi banale: è tempo di dare la sveglia ai sindacati clientelari, quelli che spuntano solo in occasione delle elezioni (magari con la promessa a vanvera di favori e interessamenti), quelli che svendono i nostri diritti sottoscrivendo accordi a perdere. E’ tempo di riconoscere e sostenere chi è fuori da queste logiche, chi è e sarà sempre costantemente presente nei luoghi di lavoro, chi si sforza di rendere partecipi i lavoratori di ciò che avviene nelle segrete stanze delle trattative …

E’ tempo di votare, uniti, USB!

Scarica il comunicato in fondo alla pagina

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni