Lazio - Entrate, in Direzione Regionale USB è il primo sindacato

Roma -

L’Unione Sindacale di Base (USB, ex RdB) si afferma come primo sindacato alle elezioni RSU della Direzione Regionale del Lazio, passando da 39 a 66 voti. Un collega su 4 ha votato USB!

Ringraziamo TUTTI i lavoratori della Direzione Regionale per la straordinaria partecipazione al voto (75,31%). Soprattutto coloro che hanno confermato il voto all’USB e chi ha scelto per la prima volta di schierarsi con il sindacato di base, condividendone le idee e le battaglie. In particolare le candidate e i candidati che, anche da indipendenti, si sono impegnati per il successo della lista.


Abbiamo raggiunto questo risultato grazie alla determinazione nella difesa dei diritti dei lavoratori e alla coerenza che da sempre ci contraddistingue. Abbiamo coinvolto forze nuove e lottato contro ostacoli inaspettati, come l’impedimento nei fatti del diritto di voto dei colleghi dei gruppi di lavoro e l’esasperazione del corporativismo d’ufficio che ha portato alla elezione di 3 componenti RSU dell’ufficio Grandi contribuenti e 3 del gruppo supporto registro di via Canton.

Comunque guardiamo avanti, felici del risultato elettorale, pronti ad impegnarci da protagonisti, in primis, sulla richiesta di nuove progressioni economiche e fiduciosi che nella nuova RSU si possa lavorare unitariamente per difendere gli interessi di tutti i colleghi della DR Lazio.

Nel comunicato allegato sono riportati tutti i dati delle elezioni.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni