Lazio - Sulla riunione del 21 aprile in Direzione Regionale.

Roma -

  Giovedì 21 aprile si è svolta la riunione in DRE Lazio avente per oggetto l’informativa alle OO.SS. circa   i risultati conseguiti per l’anno 2015 e la programmazione per l’anno 2016. Diciamo subito che quest’anno i dati ci sono stati illustrati non suddivisi per singoli Uffici ma come dati aggregati per l’intera regione rendendo di fatto  meno agevole una visione d’insieme  delle diverse realtà lavorative.

Aspettando l’invio dei documenti illustrati all’interno della riunione, possiamo subito focalizzare alcuni punti di caduta, ci riferiamo a come, per esempio, verranno  a “pesare” le attività della voluntary, per la quale ricordiamo non si è provveduto ad un serio piano organizzativo e  formativo, sugli obbiettivi monetari né come queste  impatteranno sulle altre lavorazioni; come risolvere le criticità venutesi  a creare  per l’area  Territorio; e la sempre annosa problematica dell’esiguità delle risorse agli Uffici; non appena l’Amministrazione ci invierà i documenti avremo modo di effettuare una disamina più attenta e puntuale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni