Lazio - Territorio, nella sede centrale nessun permesso in flessibilità

Roma -

L’Amministrazione si ostina a non autorizzare permessi nella fascia di flessibilità ai lavoratori della sede centrale interpretando in maniera errata l’accordo sull’orario di lavoro sottoscritto con le RSU e le organizzazioni sindacali.

 

Noi insistiamo nel richiedere il ritiro dell’interpretazione unilaterale e siamo disposti ad effettuare un incontro chiarificatore che permetta l’utilizzo dei permessi anche nelle fasce di flessibilità.

 

L’istituto della flessibilità, è un’opportunità data ai lavoratori per gestire al meglio il proprio orario di lavoro in entrata ed in uscita e invece viene utilizzato dalla Direzione centrale contro di loro negando, in tale arco temporale, l’utilizzo di permessi di studio o personali o di qualsiasi altro genere.

 

Noi non ci stiamo a trasformare i diritti dei lavoratori in soprusi da parte dell’Amministrazione e continueremo sino a quando tale diritto non verrà ristabilito.

 

Scarica la lettera inviata all'Amministrazione in fondo alla pagina

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni