Lettera di un gruppo di lavoratori che hanno scelto l'USB

Roma -

Pubblichiamo una delle tante lettere che ci sono pervenute in questo periodo e che esprime la volontà da parte di un gruppo di lavoratori di mettersi in gioco in prima persona per cambiare l’attuale stato delle cose.

 

Mancano ormai solo 5 giorni per poter presentare una lista USB nel proprio posto di lavoro, e crediamo che l’entusiasmo espresso in questa lettera possa dare anche ad altri la forza necessaria per compiere una scelta che sia veramente dalla parte dei lavoratori e dei nostri diritti.

 

 

Buongiorno,

scrivo a nome di un gruppo di colleghi della Direzione Provinciale di xxxxxxxxx.

Nel nostro Ufficio non abbiamo mai presentato una lista riferibile al vostro sindacato.

Quest' anno ci siamo posti il problema di spenderci in prima persona in vista delle imminenti elezioni RSU, poichè siamo delusi da anni di sindacalismo appiattito, compiacente o solo in apparenza alternativo.

In un momento così difficile, caratterizzato da un pesante attacco al mondo del lavoro ed in particolare al settore pubblico, non possiamo più attendere o delegare la difesa dei nostri diritti a chi in questi anni non li ha rappresentati,  ma occorre, tutti insieme, contribuire al rafforzamento di un sindacato che sia veramente utile ai lavoratori.

Abbiamo scelto, quindi, di presentare, anche nel nostro ufficio, una lista USB in quanto ci sembra l'unico sindacato che, in questi anni, si è sempre schierato a difesa dei diritti dei lavoratori.

Questo, secondo noi, è il momento di mettersi in gioco e di fare una scelta di campo chiara e precisa.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni