Lettera di una lavoratrice

Roma -

Pubblichiamo una lettera inviataci ieri da una lavoratrice che oltre ad esprimere in modo pacato ma deciso un pensiero condiviso da molti altri lavoratori cerca di trasformare l'idea in conflitto.

 

Crediamo che siano molti le lavoratrici ed i lavoratori stanchi di subire in silenzio.

 

Scarica la lettera in fondo alla pagina.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni