Lombardia - Entrate, Chiusura Ufficio territoriale di Abbiategrasso

Milano -

Nel 2013 l’Agenzia delle Entrate ha dichiarato  che dei 374 uffici territoriali presenti nel nostro Paese ben 216 rientravano, per caratteristiche e collocazione geografica fra quelli che si sarebbero potuti chiudere applicando la Spending Review.

 

Da allora moltissimi uffici sono stati chiusi e il programma delle chiusure viene aggiornato continuamente tanto da farci presupporre che nel 2015 altre centinaia di lavoratori saranno coinvolti da queste chiusure.

 

Ed è bene essere chiari: con queste chiusure non si risparmia nulla, sono semplicemente tagli di risorse e la collettività viene depredata di un servizio pubblico e si costringeranno migliaia di cittadini a rivolgersi ai privati anche solo per chiedere un codice fiscale.

 

Ancora una volta i costi di questa operazione li pagheranno i lavoratori ed i cittadini.

 

Di tutto questo dovremo ringraziare CGIL CISL UIL UGL e sindacati autonomi  che  hanno sottoscritto il protocollo sul lavoro pubblico del 4 maggio 2012 che ha spalancato le porte alla Spending Review  e che anche nel nostro comparto non hanno esitato a firmare, con l'aggiunta di Salfi ed FLP, l’accordo sulla chiusura degli uffici del 30 luglio 2013.

 

Questa la comunicazione inviataci ieri dalla Dp I di Milano:

" Informo che in considerazione della prossima chiusura dell’Ufficio territoriale di Abbiategrasso, la Direzione regionale mi ha invitato a svolgere una ricognizione delle preferenze di sede del personale dell’ufficio in quanto, a un numero non superiore del 30 percento, verrà data la possibilità di chiedere il trasferimento verso un ufficio della Lombardia.

all’ultima mobilità regionale, saranno escluse le sedi degli Uffici territoriali di Breno, Casalmaggiore, Cinisello Balsamo, Clusone, Corteolona, Legnano, Morbegno, Mortara, Ponte San Pietro, Suzzara, Stradella, Vigevano e Voghera.

IL DIRETTORE PROVINCIALE"

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni