Marche - Accorato (e disperato) appello della RSU dell'ufficio delle Entrate di Fermo su carenze di personale e carichi di lavoro

Ascoli Piceno -

Quattro appuntamenti ogni mezz'ora per ciascun operatore front office e 50 contribuenti imbestialiti per attese interminabili causate dalla strozzatura dei CUP. I tirocinanti che se ne sono andati, i pensionamenti, il taglio degli straordinari e degli incentivi sono gli ingredienti di una ricetta indigesta che lascia l'amaro in bocca. Riceviamo e pubblichiamo dalla RSU dell'ufficio locale di Fermo.


PS: inoltriamo anche per conoscenza alla Direzione Centrale del Personale e alla Direzione Centrale per i Servizi al Contribuente.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni