Marche - Entrate, Accordo fondo produttività 2008 non condiviso da RdB

Ancona -

Il 22 marzo 2010 presso la Direzione regionale delle Marche si è definita la ripartizione del fondo di sede della produttività relativo all’anno 2008.

 

RdB non ha sottoscritto l’accordo perché esistono disparità di trattamento tra i lavoratori della Direzione regionale che non possono essere tollerate, inoltre non si sono utilizzate tutte le rimanenze, per attenuare tali differenze.

 

I margini di trattativa non erano molti ma c’era la possibilità di ridistribuire i fondi in modo più perequato senza impantanarsi in conteggi a volti non condivisibili cercando di “spaccare il capello in quattro”  invece di trovare un equo criterio di ripartizione più corrispondente all’effettivo apporto di tutti i lavoratori.

 

L’Amministrazione punta sempre ad effettuare un buon lavoro di squadra dove l’apporto di tutti permette di raggiungere gli obiettivi sempre più sfidanti , quando però occorre distribuire gli incentivi  si “dimentica” del gioco di squadra e premia in maniera troppo differenziata.

 

Scarica la nota a verbale di RdB in fondo alla pagina.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati