Marche - Perché è giusto scioperare l'8 aprile

Ancona -

Pubblichiamo due comunicati elaborati dall'esecutivo regionale delle Marche che forniscono un utile riassunto delle puntate precedenti: le tappe della mobilitazione, le aspettative maturate sul Contratto, la pre-intesa e le sue "innovazioni" portano dritto alla consapevolezza che lo sciopero di martedì 8 aprile 2008 è l'unica risposta credibile e possibile che il contesto richiede.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni