Piemonte - Entrate, DP2 di Torino: USB interviene sull'uso degli impianti di climatizzazione

Torino -

USB scrive alla Direzione della DP2 di Torino e alla figure preposte in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro,
in merito al corretto utilizzo degli impianti di climatizzazione. di Seguito la richiesta:



Al Direttore Provinciale DPII di Torino Agenzia Entrate
Al Medico Competente DPII Torino
Al Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione DPII  Torino
Ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza DPII Torino
 

Oggetto: Uso impianti di climatizzazione negli uffici della DPII Torino

       La scrivente Organizzazione Sindacale chiede a codesta Amministrazione di verificare, in collaborazione alle figure competenti in indirizzo, come previsto dal Protocollo regionale congiunto in materia di emergenza sanitaria da “Covid-19” ”  del 19 maggio  2020 e dall’accordo locale “emergenza sanitaria covid 19” del 19 giugno 2020, e sulla base del documento regionale “Covid-19: impianti di climatizzazione e riduzione del rischio di contagio” del 29 aprile 2020, il corretto utilizzo degli impianti di climatizzazione  presenti in tutti gli uffici della Direzione Provinciale.
Ci giunge notizia che in alcuni uffici, come per l’U.T. di Cuorgnè, gli impianti non vengono attivati per timore di rischio diffusione Covid-19 a differenza di altre realtà lavorative della Direzione, dove i climatizzatori, a seguito di precise indicazioni, vengono regolarmente usati.
Considerato che in questo periodo le temperature interne si attestano  vicino ai 29° C, che un microclima fuori dai parametri di comfort comporta un alto rischio alla salute sia dei dipendenti che dei contribuenti, che l’allegato 4 (punto 1.9.2.1.08; Temperatura dei locali) del Dlgs 81/08 prevede l’obbligo di garantire adeguata temperatura interna nei luoghi di lavoro,
si chiede urgentemente
per l’U.T. di Cuorgnè, e per tutti gli uffici della Direzione Provinciale, la verifica del corretto uso degli impianti, di fornire corrette indicazioni di utilizzo o in alternativa soluzioni in grado di garantire la sicurezza e la salute dei dipendenti e utenti sia dal rischio contagio Covid-19 che da inadeguate temperature interne negli uffici.
In ultimo, si chiede di inoltrare la presente richiesta ai destinatari indicati poiché preposti alla tutela della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Certi di un positivo riscontro, cordiali saluti.

Torino, 22 luglio 2020                                      
                                                                      
 Coordinamento Regionale                            
  USB PI - Agenzie Fiscali

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati