Piemonte - Territorio Informazione a 360 gradi

Verbania -

[...] Piena soddisfazione e buona partecipazione dei lavoratori dell’ufficio provinciale di Verbania in occasione dell’assemblea svoltasi il 20 ottobre e organizzata da RdB – USB.

 

Gli argomenti trattati, ritenuti di estrema importanza per la fase storica che il Pubblico Impiego e non solo, sono stati illustrati con semplicità di linguaggio e chiarezza di argomentazioni nei passaggi fondamentali, facendo trasparire quali e quante “incongruenze” influenzano e distorcono la questione relative al Fondo del personale, determinando aberranti squilibri sugli incentivi da assegnare.

 

Sono state illustrate: l’iniziativa della RdB - USB, su una nuova stabilizzazione del salario accessorio per lo slittamento alle fasce retributive superiori; i tagli ai fondi stanziati dal comma 165, che vede la nostra organizzazione in prima linea per cercare di recuperare il maltolto; le anomalie nei parametri della produttività e nell’assegnazione dei fondi. Ma ciò che si è voluto sottolineare è la necessità del fondamentale aiuto dei lavoratori mediante la loro mobilitazione per il raggiungimento di risultati concreti. Basta delegare occorre impegnarsi in prima persona.

 

Si è poi proseguito, entrando nel merito della delicata questione delle RSU.

 

Tale organismo democratico, già fortemente penalizzato nei suoi poteri dal decreto brunetta, rischia di essere definitivamente cancellato. Questa manovra, tenacemente voluta dalla funzione pubblica e mal celatamente osteggiata dai sindacati confederali, comporterebbe la scomparsa di un importante strumento di partecipazione democratica che permette ai lavoratori di scegliere direttamente i propri rappresentanti.

 

La RdB - USB intende, non solo mantenere, ma anche rafforzare il ruolo delle rsu proponendo di dare loro maggiori poteri e anche rappresentanza a livello regionale e nazionale. Non è poco.

 

Dalle domande e dai commenti dei lavoratori presenti in assemblea, sono emerse delle criticità di carattere locale, rispetto alle quali occorre un intervento mirato nel quale saremo impegnati, come organizzazione sindacale nel prossimo futuro. [...]

 

Scarica il testo integrale in fondo alla pagina

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni