Puglia - Entrate, Ripartizione del Fondo Risorse Decentrate anno 2018 alla Dp di Barletta-Andria-Trani

Andria -

Ieri pomeriggio si è concluso il tavolo di confronto sindacale svoltosi in videoconferenza presso la Direzione Provinciale di Barletta-Andria-Trani con all’ordine del giorno la ripartizione del Fondo Risorse Decentrate anno 2018.
A nostro parere, la trattativa  è stata positiva. Sostanzialmente non sono state riconosciute premialità destinate a colleghi ritenuti particolarmente meritevoli secondo il giudizio  dall’Amministrazione e non ci sono cumuli di indennità sulle stesse persone. Salvo il riconoscimento al coordinatore di sala dell’indennità equivalente al  20% delle giornate effettivamente svolte allo sportello durante l’anno. Su questo punto abbiamo manifestato contrarietà.
Il residuo di sede è stato distribuito equamente tra tutti i colleghi.

Ci siamo approcciati alla contrattazione tenendo ben presente che l’eventuale previsione di premialità sui singoli ha come finalità la divisione dei lavoratori,  la costruzione di un cerchio magico costituito da pochi privilegiati a danno di tutti. Le doppie indennità invece rappresentano una concentrazione di risorse che mal si concilia con il principio dell’equità economica, principio da garantire a tutto il personale. Gli strumenti “premianti”  a disposizione dell’organizzazione del lavoro sono già tanti. La distribuzione delle risorse  delle Lavoratrici e dei Lavoratori deve sganciarsi da logiche strettamente produttiviste e rispondere a criteri di riconoscimento della pari dignità del tempo che ognuno dedica al lavoro. Tutti partecipiamo, in base alle proprie capacità, competenze e assegnazioni agli obiettivi generali dell’Ufficio che ricordiamo non possono essere solo di tipo quantitativo. L’obiettivo principale di un’Amministrazione Pubblica dovrebbe essere  quello di fornire servizi fruibili e di qualità a tutti i cittadini senza l’asfissia dei tempi di produzione.
Nei prossimi giorni ci sarà la formalizzazione dell’Accordo, i dati saranno inseriti in procedura entro fine mese e orientativamente il pagamento avverrà nel mese di gennaio.
 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati