Sardegna - Entrate, stato di agitazione al CAM di Cagliari

Cagliari -

Constatato che i provvedimenti presi dalla Direzione Regionale in merito alla gestione dei software di controllo installati sono lesivi dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori del CAM di Cagliari e rilevata la indisponibilità alla costruzione di corrette relazioni sindacali si chiede la disinstallazione definitiva ed immediata dei programmi CCPULSE e COGNOS.

 

In attesa di soluzioni definitive e soddisfacenti si è proclamato lo stato di agitazione comunicando che i lavoratori si asterranno dall'effettuare prestazioni di lavoro straordinario.

 

In assenza di un positivo riscontro saranno inasprire le azioni a sostegno della vertenza.

 

Scarica il comunicato unitario in fondo alla pagina.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni