Sicilia - Dogane, senza soldi

FPS Firmato l'accordo regionale

Palermo -

CGIL, UIL e Salfi firmano ed ecco l'accordo SENZA SOLDI.

 

Prima l’accordo nazionale con Cgil Cisl Uil Salfi, pronte a concordare il taglio continuo del Fps e del salario, ora anche quello regionale qui in Sicilia per la ripartizione dei fondi agli uffici dell’isola.

 

Si salva solo l’indennità di reperibilità. Per il resto la firma di un accordo con fondi insufficienti anche solo a pagare le indennità minime stabilite nel lontano 2005 e che vengono falcidiate. Questi i fatti: conti alla mano, del fondo tagliato e destinato alla Sicilia in poco più di 200.000 euro, 150.000 sono necessari a pagare le indennità di reperibilità. Col resto, più o meno 50.000 euro lordi per tutta l’isola, si riesce a pagare solo parzialmente le indennità previste: si parla solo di 1/4 degli importi minimi previsti 10 anni fa. Se va bene, forse si può arrivare alla metà.

 

Per esser chiari, ad esempio l’indennità di verifica passa da un minimo di 3 euro e mezzo a, se va bene, poco più di uno. Ovviamente, parliamo di cifre lorde. Da oggi, se vi chiederanno cosa si può fare con 1 euro, potete tranquillamente rispondere un giorno di verifica. E dal prossimo anno su questo vorranno farci anche la valutazione, decidere loro con i sindacati complici chi pagare e chi no… USB non ci sta, fosse solo per la dignità dei Lavoratori.

 

Ma soprattutto perché è necessario altro: contratti bloccati almeno fino al 2020, ormai praticamente seppelliti, diritto alla carriere inesistente, salario tagliato, chiusura di sedi, una riforma del Pubblico Impiego che apre alla mobilità coatta, al demansionamento, ad esuberi e licenziamenti: si chiama smantellamento, con la compiacenza dei soliti sindacati complici.

 

C’è bisogno di invertire la rotta, ricominciare. Spetta a voi. Spetta a noi. Spetta a ciascuno di noi. Dimenticavamo. Buoni pasto: confermati i tagli in caso di turno inferiore a 8 ore. Ed anche in caso di turno di 8 ore ma con lo straordinario. Continuiamo così?

In allegato trovi volantino e accordo nazionale

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni