Sicilia - Entrate, DP Siracusa: procedimenti disciplinari, mobilità coatta e condizioni di lavoro

Botta e risposta col Direttore

Siracusa -

Non ci staremo a far finta che i problemi non esistano …

 

Lo scorso 9 settembre abbiamo portato all’attenzione del Direttore le questioni in merito alla mobilità coatta e ai provvedimenti disciplinari, che rimangono tutte, al di là della volontà di negarle e dell'indisponibilità al confronto attualmente manifestata.

 

Dire che non via stato alcun provvedimento di mobilità coatta ma solo un "distacco temporaneo" tra le sedi è un artificio lessicale che è evidente come non cambi la gravità generale dell’accaduto, esponendo ed andando a ledere le garanzie minime dovute e previste per tutti i Lavoratori della DP.

 

Così come anche il clima di nervosismo in cui si è costretti a lavorare, fino all’adozione di provvedimenti disciplinari, tutte situazioni generali per noi estremamente serie, che permangono e sulle quali si rende indispensabile intervenire.

 

 

 

Scarica il botta e risposta tra USB e il Direttore provinciale

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni