Sicilia – Entrate, i sindacati chiedono alla Direzione Regionale un incontro sindacale in tema di allerta meteo e fenomeni atmosferici intensi

Palermo -

Cambiamento climatico, aumento dei fenomeni ciclonici, mancata messa in sicurezza dei territori, situazione viaria con manutenzione scarsa per non dire nulla, ordinanze e allerte meteo che si susseguono all’improvviso: è sotto gli occhi di tutt@ che il tema della sicurezza e della prevenzione del rischio negli Uffici pubblici oggi passi anche dalla gestione degli eventi atmosferici intensi. 

Allerte rischio meteo- idrogeologico e idraulico che spesso e volentieri arrivano il giorno prima per il giorno dopo, che chiudono le scuole ma non gli Uffici, che invitano a non spostarsi ma senza spiegare concretamente come fare a coniugare le restrizioni alla viabilità con l’obbligo alla prestazione lavorativa e l’erogazione dei servizi. 

Il lavoro agile, che nelle Ordinanze è derubricato a mero “invito”,  rappresenta da questo punto di vista una soluzione ma sovente le rigidità gestionali che lo contraddistinguono lo rendono esigibile in tempi non utili per organizzarsi o subordinato al recupero, pur essendo certamente la variazione non imputabile alla lavoratrice e al lavoratore, magari genitore di fatto obbligato a stare a casa.

Per queste ragioni e al fine di tutelare al massimo la sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori,  insieme alle altre Organizzazioni Sindacali, abbiamo chiesto alla Direzione Regionale un incontro urgente per addivenire a linee guida o protocolli  da adottare in caso di ordinanze di allerta meteo in Sicilia.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi

In allegato la richiesta inviata oggi

USB PI Agenzie Fiscali Sicilia

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati