Sicilia - Entrate, mobilità regionale: DITECI DOVE!

Palermo -

 

Dopo le richieste ripetute, arriva la mobilità regionale. Convocazione fissata per il 14 ottobre.

 

Arriva finalmente anche in Sicilia la mobilità regionale, dopo le richieste ripetute alla vecchia ed alla nuova Dirigenza regionale.

Adesso questa convocazione ed una procedura che arriva in ritardo di anni. Anni in cui sono iniziate chiusure di sedi, di team e la mobilità coatta, con un ennesimo peggioramento delle condizioni di tutti.

E questa è un’altra storia, brutta, bruttissima, insieme al contratto, i tagli sui nostri soldi, il peggioramento delle condizioni di lavoro, i carichi, le minacce, i procedimenti disciplinari, le pensioni, la legge 104, qualsiasi ambito delle nostre condizioni e del futuro non solo nostro.

Una deriva senza fine alla quale, ancora una volta unici al di là delle chiacchiere da giornali e tv e sindacati complici ormai da decenni, chiamiamo i Lavoratori allo Sciopero Generale in tutto il Paese, alla mobilitazione ed alla partecipazione attiva nei posti di lavoro.

Anni di accorpamento tra ex Entrate e Territorio, dell’arrivo di qualche decina di colleghi con interpelli, del primo concorso dopo decenni con qualche posto, pochissimi, previsti anche in Sicilia.

E’ necessario avere un quadro delle esigenze, in modo da poter arrivare al tavolo con uno schema reale e corretto, quanto più possibile completo ed aderente a quelle che saranno le vostre richieste. Per questo vi chiediamo, se interessati, di comunicarci i vostri dati, la vostra sede attuale e quella che volete richiedere.

 

Basta scrivere a sicilia.agenziefiscali@usb.it indicando i dati riportati sotto

Nome e Cognome

 

DP e sede attuale

 

DP e sede richiesta

 

Note

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni