Sicilia - Entrate UT di Vittoria - Ragusa al collasso.

Ragusa -

Pubblichiamo la richiesta di lavoratrici e lavoratori di Vittoria del 24 giugno inviata alle RSU e Organizzazioni Sindacali.

I lavoratori dell'UT-Vittoria denunciano ancora una volta la crisi del personale nell'amministrazione della DP Ragusa con particolare gravità di questo Ufficio Territoriale. La situazione è insostenibile e ingestibile.

L'ulteriore diminuzione di unità lavorative ha compromesso definitivamente lo svolgimento dell’attività istituzionali già di per sé critiche da diversi anni. I carichi di lavoro sono impressionanti e non più sopportabili, non si comprende come l'Amministrazione possa cinicamente continuare su questa strada, sorda e cieca agli innumerevoli disagi urlati con forza da tutte le parti,

È inammissibile ridistribuire i carichi di lavoro ai funzionari "superstiti" già gravati da altre numerose mansioni, al fine di mandare avanti una macchina amministrativa che fa acqua da tutte le parti, inefficace ed inefficiente. Le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti. II livello di stress e disagio è palese. La serenità dell'ambiente lavorativo è stata compromessa dall'innalzamento dei toni non solo con l'utenza insoddisfatta e inferocita, ma sta minando anche i rapporti interpersonali tra colleghi ormai esasperati da quanto su rappresentato.

Per la carenza di personale, non siamo più disposti a tollerare cambi, aggiunte e ridistribuzione di mansioni tra le altre, senza adeguate formazioni e affiancamenti, cambi di smart working, e spostamenti di ferie, senza nemmeno ordini di servizio. Non tolleriamo più di essere mandati allo sbaraglio per tappare i buchi dell'amministrazione e mettere pezze ai servizi resi ai contribuenti. Chiediamo per le suddette ragioni di non essere ritenuti responsabili per le scadenze delle lavorazioni in carico, causa l'aggravio di carichi di lavoro che aumentano quotidianamente.

Vista la drammatica situazione in cui ci troviamo, chiediamo inoltre che ci venga indicato quotidianamente per iscritto quali sono le lavorazioni a cui dare precedenza, senza fare rimando generico alla data di protocollazione in ingresso, viste le scadenze delle lavorazioni, le richieste urgenti di evasione delle pratiche e i continui solleciti dell'utenza.

Chiediamo con forza che il sistema della valutazione personale non trovi applicazione per il personale di questa DP.

A tutto questo e altro diciamo Basta.

Seguono otto firme di lavoratrici e lavoratori dell’UT di Vittoria (RG)

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati