Toscana - Entrate, FPSRUP 2012: La risposta della DC ed i chiarimenti sui calcoli

Firenze -

Il 6 ottobre, dopo aver preso visione degli stanziamenti relativi al FPSRUP 2012 sia a livello nazionale che suddiviso per regione e singola DP, la USB ha notato una differenza davvero considerevole riguardo agli stanziamenti dell’anno precedente, in particolare riguardo alla produttività individuale. Ricordiamo che per la maggior parte dei colleghi questa è la voce più consistente del salario di cui al FPSRUP. 

Fra l’altro, ben sapendo che nell’anno 2011 l’obiettivo monetario conseguito era stato notevole nella nostra regione, ma anche che il sistema di calcolo è particolare e non è esattamente correlato all’incassato, ha ritenuto opportuno attivarsi immediatamente per avere rassicurazioni sull’esattezza delle cifre. Nel passato è già successo che ci siano stati degli errori, e se non si segnalano prontamente c’è il rischio di aspettare anni per avere una riliquidazione. E dati i tempi strettissimi delle trattative non bisognava tergiversare, per tutelare i nostri colleghi nel caso di un errore.

Dobbiamo dare atto alla Direzione Centrale della prontezza e dell’accuratezza della risposta, atteggiamento che sicuramente denota attenzione per i propri dipendenti. Le cifre sono state quindi confermate, e la prosecuzione delle trattative potrà svolgersi in assoluta serenità.

 

Notiamo invece che una sigla si è prontamente preoccupata di “rassicurare “ sulla bontà delle cifre, riferendosi a “notizie circolate in questi giorni sulla assegnazione errata alla nostra regione “.  La USB non ha fatto circolare notizie, ma ha invece inviato ai colleghi la richiesta, così come è stata inviata alla Direzione Centrale.

 

Vogliamo comunque anche far notare, a coloro che si spacciano per “noi lo sapevamo”, che non solo vigilare sui diritti dei colleghi è sempre buona cosa, ma anche che il calcolo del FSRUP non si basa solo sull’ incassato (che pesa per il 75 %) ma anche per il 25 % sull’ indice di efficacia ed efficienza. E che nell’accordo nazionale è comunque prevista anche una “quota di sbarramento”, che neutralizza picchi esagerati e dovuti ad incassi eccezionali.

 

Per chi ha voglia di cimentarsi nella lettura ( alle Entrate sui calcoli e le formule matematiche siamo davvero bravi !) vi alleghiamo anche la parte dell’accordo FPSRUP 2012 dove è enunciato il sistema di calcolo del premio di produttività individuale. Così saranno chiare anche le motivazioni per cui siamo stati assaliti dai dubbi sui calcoli, che non sono certo semplici e lineari. Vista la polemica instaurata, ed alcuni atteggiamenti di cui non vogliamo neppure parlare, riportiamo integralmente in calce al comunicato il testo della risposta fornita dal Direttore Centrale, dottor Piero Casciani.

 

La lettura dei dati esposti, oltre a rassicurare sul premio stanziato, si presta a diverse osservazioni. La continua erosione del salario accessorio è  in parte determinata da scelte politiche, ma anche  avallata ed aggravata ai tavoli dai sindacati che si affrettano a firmare gli accordi al ribasso. Ricordiamo che solo USB non ha sottoscritto l’accordo nazionale relativo al FPSRUP 2012, per protestare contro il taglio di 28 milioni di euro, destinati a remunerare gli incarichi di responsabilità, le posizioni organizzative ecc..

E notiamo anche che  nonostante  la continua flessione del numero dei dipendenti dell’ Agenzia, in calo sensibile alla faccia della lotta all’ evasione , gli obiettivi sono sempre maggiori. Tutti gli anni si alza l’asticella, e non di poco. Leggete bene i dati esposti nella lettera, che raffigurano sinteticamente quello che poi pesa su tutti noi, tutti i giorni, nella nostra vita lavorativa: un carico di lavoro che si fa sempre più pesante, ed a volte insopportabile.

 

Chi ha detto che i lavoratori dell’ Agenzia non sono soggetti a rischio per lo stress da lavoro correlato, non ha certo passato del tempo nei nostri uffici.

 

 

Scarica in fondo alla pagina:

- La richiesta di USB di chiarimenti

- La risposta della DC

- I Fondi del 2011

- I Fondi del 2012

- Accordo nazionale

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni