Toscana, Sardegna e Umbria - Dogane, Chiarimenti dalla DC e DID

Firenze -

 

Il 25 luglio abbiamo avuto modo di parlare sia con la Direzione Centrale del Personale dell’Agenzia delle Dogane, sia con la Direzione Interregionale per la Toscana, la Sardegna e l'Umbria, in merito alle questioni sollevate, in primis, relativamente alla corretta applicazione del sistema delle relazioni sindacali nonché alle problematiche relative all’orario di lavoro, ai turni, alle missioni e alla formazione (oggetto delle varie disposizioni emanate).

L'Amministrazione ha evidenziato che ritiene il confronto con le OO.SS. necessario ed utile al buon andamento dell'Agenzia; ha inoltre assicurato che sulle questioni dei turni e delle missioni interverrà a livello nazionale entro la corrente settimana, avendo già programmato uno specifico incontro con le OO.SS. per il 26 luglio 2012.

A livello interregionale l'Amministrazione ha invece fissato per il 6 agosto p.v. un incontro per riattivare il confronto su tutte le questioni sollevate.

Dopo i chiarimenti a livello nazionale ed interregionale, si aprirà la necessaria contrattazione sui posti di lavoro.

L’aggiornamento sullo stato delle cose è doveroso verso i nostri colleghi, che hanno aderito allo stato di agitazione, proclamato.

Terremo tutti informati sul procedere dei lavori.

Scarica la nota unitaria in fondo alla pagina

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni