Toscana - Ultime notizie per i tirocinanti bis

Firenze -

Ai tavoli di trattativa, in vista dell’assunzione dei colleghi tirocinanti, abbiamo chiesto all’ Amministrazione quale criterio intendesse seguire per l’assegnazione delle sedi definitive, richiedendo  che venisse tenuta in considerazione la graduatoria ed anche le preferenze dei colleghi.

 

Ciò in virtù del fatto che nel bando di concorso nessuna previsione era espressa, ed alla luce di precedenti esperienze nelle quali le sedi erano state determinate unilateralmente dall’ Amministrazione e comunicate il giorno di assunzione, alla firma del contratto presso la DRE.

 

Successivamente veniva inviata una scheda a tutti i tirocinanti, nella quale si chiedeva l’ espressione di tre preferenze, da restituire alla Direzione Regionale della Toscana entro il 15 novembre. Nella stessa si indicava quali erano i criteri che sarebbero stati seguiti per la determinazione della sede, fra cui anche la residenza.

 

Il 1° dicembre abbiamo inviato alla DRE formale richiesta di comunicazione delle sedi determinate ai colleghi interessati, alla quale è stata fornita pronta risposta. In allegato la richiesta RdB e la risposta della DRE.  

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni