USB chiede un incontro urgente! Lavoratori stanchi di aspettare!

Roma -

Come USB abbiamo ribadito la necessità di un incontro urgente che affronti tutte le problematiche relative alle politiche riguardanti le lavoratrici e i lavoratori delle Agenzie Fiscali (Entrate, Dogane e Monopoli).

 

In questi giorni l'Amministrazione si sta adoperando per trovare soluzioni per i dirigenti dichiarati sine titulo dalla recente sentenza della Corte Costituzionale, mentre continua a sorvolare sulle problematiche riguardanti tutto il restante personale, ed in particolare:

- la problematica relativa agli ex B3 dell’Agenzia delle Entrate che in queste ore stanno ricevendo la lettera con cui viene notificata la loro retrocessione, problematica questa che necessita di una soluzione immediata che garantisca loro la tenuta salariale e professionale;

- la necessità, non più rinviabile di stabilizzazione del salario accessorio per garantire a tutto il personale percorsi stabili di sviluppo professionale;

- l’urgenza di un incontro sul passaggio fra le sezioni e lo scorrimento della graduatoria degli idonei alle Dogane.

- l’inaccettabile e consueto ritardo nella liquidazione del salario accessorio, che unitamente all'aumento dei carichi di lavoro e delle responsabilità professionali in capo ai lavoratori e all'introduzione di sistemi di valutazione del personale, costituiscono questioni che necessitano di un serio ed immediato confronto.

 

In caso di mancata sollecita convocazione la nostra Organizzazione Sindacale valuterà, insieme ai Lavoratori, le iniziative sindacali da intraprendere.

 

Scarica in fondo alla pagina la richiesta d'incontro inviata alle Direzioni Centrali di Entrate, Dogane e Monopoli.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni