Veneto - Entrate, parte con determinazione la voglia di riscatto in Veneto

Venezia -

Grande partecipazione e condivisione di intenti alla partecipatissima assemblea indetta da USB alla cittadella finanziaria di Mestre dove alla presenza di circa 250 lavoratrici e lavoratori del CAM della Direzione Regionale e di quella provinciale, del Centro Operativo e degli Uffici Territoriali di Venezia 1 e 2, si è discusso della necessità di organizzare forme di lotta e di mobilitazione a sostegno della vertenza per un riconoscimento professionale ed economico che possa soddisfare TUTTI i lavoratori delle Agenzie Fiscali.

 

La mozione di USB è stata accolta da tutti con convinzione e modificata inserendo due piccole precisazioni con solo 5 astenuti e nessun voto contrario.

 

La mozione che è stata votata resterà a disposizione, per qualche giorno, delle RSU elette nelle liste di USB, per essere sottoscritta anche da chi non è riuscito a partecipare all'assemblea.

 

Gli attacchi recenti ai lavoratori delle Agenzie Fiscali ci devono vedere preparati per organizzare il conflitto scongiurando il tentativo dell'Amministrazione di dividere i lavoratori su varie questioni a cominciare dal lavoro festivo nei CAM, al demansionamento dei B3, agli idonei di concorsi, alle responsabilità, agli invarichi dirigenziali e ai passaggi di fascia economica.

 

Solo se sapremo trasformare le parole di oggi in fatti concreti riusciremo ad invertire la rotta dello 'schiacciamento' dei nostri diritti ed è per questo che la sottoscrizione di una mozione unitaria, insieme alle vostre iscrizioni a USB, danno maggiore forza e slancio al nostro modo di difendere i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori.

 

Grazie per la vostra fattiva partecipazione

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni